[Abstract] Su Baphomet di Eliphas Levi, ovvero Satana-Lucifero in quanto principio

Lo scopo principale di questo saggio è quello di ripristinare un concetto, che appare distorto in alcune indeterminate scuole di pensiero, circa un Satana-Lucifero in quanto “portatore di conoscenza”. Nel caso in cui dovessimo rintracciare un principio satanico, persino all’interno dell’essere divino, esso non può essere, a diritto, alcunché di positivo. L’immagine fornita da Eliphas Levi è esemplare nel senso opposto, nella prima parte quindi dimostriamo da dentro l’immagine il suo fraintendimento, ringraziando pur sempre quegli per la meditazione donata. Il principale fautore di una deriva che interpreti positivamente il satana come principio è l’austero nome ‘Lucifero’ attribuito a quello. Nella seconda parte ci premuriamo dunque di dimostrare, su basi bibliche ed affini, come una tale attribuzione si tratti di un grossolano equivoco, badando però a non soffocare la presenza di una questione profonda: quella registrata dall’immaginario circa l’oscura vicenda di una “caduta angelica”. Si segnala inoltre un’interpretazione della tentazione di Gesù, ad opera del diavolo, narrata nei vangeli.

Abstract eng:
The main purpose of this essay is to restore a concept that appears distorted in some indeterminate schools of thought about a Satan-Lucifer as the “bringer of knowledge”. In the case we had to found a satanic principle, even within the divine being, it cannot be, in right, anything positive. The picture of Eliphas Levi is exemplary in the opposite direction, then in the first part we show, by the picture itself, his misunderstanding, still thanking him for the meditation given. The main proponent of a positive result, that interpret Satan as a principle, is the austere name ‘Lucifer’ attributed to him. In the second part, therefore, we endeavor to demonstrate, on biblical grounds and the like, as such a position it is fundamentally a misunderstanding, taking care however not to hidden the presence of a deeper question: that recorded from the imaginary about the dark story of a “fallen of angelical beings”. It is also noted an interpretation of the temptation of Jesus by the devil , narrated in the Gospels.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Licenza Creative Commons
I contenuti di questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.