E. Dickinson – poesia 953

Una porta appena aperta s’una strada

Io – perduta – passavo –

Un’istantanea[1] Vastità di Calore dischiusa

E Ricchezza – e Compagnia

 

La porta all’istante serrò[2]– Ed Io –

Io – perduta – passavo –

Doppiamente perduta – ma per contrasto – ancor più –

Illuminante[3]– Miseria

traduzione mia.


[1] Rendo “An istant’s Width” così per preservare la posizione di “istant’s”,  per non appesantire il verso, e per rendere la sua unità.

[2] Rendo così il rapido “shut”

[3] Traduce “Enlightening”, se nel testo accettiamo “Informing” la traduzione sarà “Ragguagliante”

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Licenza Creative Commons
I contenuti di questo sito sono distribuiti con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.